Navigare in Olanda e Belgio

In Olanda sono due le principali regioni che si possono scoprire a bordo di una houseboat: Amsterdam e l’Estaurio di Gooimeer o la placida Frisia.

Dai porti di Strand Horst e Loosdrecht, a sud di Amsterdam – nel cui porto si può sostare per più giorni – si naviga fino a Utrecht dopo aver intrecciato “le terre basse del nord”. Sempre partendo da Strand o Loosdrecht, ci si può avventurare attraverso l’ampio estuario del Gooimeer, dove, nelle atmosfere lagunari delle “terre strappate al mare”, s’incrociano pittoreschi villaggi di pescatori e le tante vele che colorano l’orizzonte.

Molto affascinati sono poi i paesaggi della Frisia, tra cui le isole Frisonnes – Ameland, Schiermonnikoog, Terschelling, Vlieland. La maggior parte di questi itinerari si snodano dalle basi di partenza di Irnsum o Sneek, porti ideali per inoltrarsi alla scoperta di questa ragnatela di oltre 500 chilometri di fiumi e canali che s’intesse intorno a oltre trenta laghi di tutte le sfumature dell’azzurro, puntellati d’isolotti. La riserva naturale di Princenhofm, i paesini pittoreschi, gli antichi villaggi caratteristici come Sloten, Giethoom, Echtenebrug, Elburg, Spakenburg, Muiden, i piccoli porticcioli dei villaggi dei pescatori a Huizen, Muiden e Breukelen, o il caratteristico mercato di Bolsward sono tutte soste incantevoli. Mucche pezzate, tulipani, birra e mulini a vento un po’ ovunque!

Vie navigabili: Vecht, Amstel, Noord Holland Kanaal, Ouderjn, Hollandse Ijssel Mer de Kanaal

Basi di partenza: LOOSDRECHT, STRAND HORST, SNEEK, IRNSUM

 

Belgio, crociera di arte, cioccolato e divertimento

Questa meravigliosa crociera vi porterà vicino al mare e verso l’animato porto di Ostende, poi verso la bella città di Bruges e l’antica capitale fiamminga Gand, fino alla graziosa città di Deinze. A St. Maartens Latem, luogo di ispirazione di numerosi artisti, scoprirete come vivono le celebrità in Belgio. Se invece siete amanti di storia e cultura seguite le vie d’acqua attraversando Bruges, Diksmuide, Ypres e Veurne e visitate il memoriale della guerra a Ypres e prendetevi un pò di tempo per visitare Veurne, antica città di guarnigione spagnole, conosciuta per il suo museo della “Boulangerie”.