Le Ardenne

La rete di navigazione fluviale che ricopre l’area ai confini del Lussemburgo e del Belgio, regala paesaggi grandiosi dove esplode una natura inviolata; i suoi borghi e villaggi hanno conservato un sapore da “piccoli borghi antichi” estremamente accogliente.

La spumeggiante Champagne si estende lungo il corso della Marne e dei tanti piccoli canali che l’intersecano. La Picardie e le Ardenne si insinuano nell’area più settentrionale ai confini con il Belgio: dalle coste di Reims ad Epernay fino alle pianure cerealicole di Châlons, dalle vaste foreste di Meaux ai pascoli di Vitry-le-François. Un’immersione nel relax della natura in un’area ricca di storia, che offre ai visitatori mille occasioni: delle grandi città fiere dei loro campanili, ai vasti spazi verdi con castelli e mulini a vento. Tra le principali vie navigabili: il Canal des Ardennes, i fiumi Muese e Aisne e tutti i canali. Un vero piacere per la navigazione.